itenfrdejaptrorues

  Visitatori:

Archivio News

Conversazioni nel paesaggio verso Matera 2019: il “Cenacolo Itinerante” dell’AIAPP fa tappa nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Giovedì 9 maggio 2019 il Parco Nazionale dell’Alta Murgia ospiterà il Cenacolo Itinerante, prima tappa dell’Assemblea primaverile dell’AIAPP (Associazione Italiana dell’Architettura del Paesaggio) che porterà i “paesaggisti” fino a Matera – Capitale Europea della Cultura.
Il Cenacolo Itinerante racconta di un viaggio in treno da Bari a Matera, grazie al contributo delle Ferrovie Appulo Lucane, tra le bellezze dell'Alta Murgia. Il paesaggio farà da sfondo a una nuova consapevolezza del Patrimonio Comune delle Aree Interne della Puglia, che tornano protagoniste di un futuro sostenibile e partecipato. 

Birdwatching nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia: nuovo appuntamento il 5 maggio

Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, considerato il grande successo delle edizioni precedenti, organizza, per domenica 5 maggio 2019, una giornata di birdwatching nell’ambito del progetto “Rete euromediterranea per il monitoraggio, la conservazione e la fruizione dell’avifauna migratrice e dei luoghi essenziali alla migrazione”, giunto al terzo anno, che consente di campionare simultaneamente i dati relativi all’avifauna migratrice in alcune delle più interessanti aree protette del Sud Italia, grazie a metodologie standardizzate e comuni che permettono un affidabile confronto tra i siti indagati per descrivere il flusso migratorio nell’Italia peninsulare.
Il progetto nasce dalla collaborazione tra cinque Parchi Nazionali (Alta Murgia, Gargano, Circeo, Vesuvio e Aspromonte) secondo la Direttiva per la Biodiversità del Ministero dell’Ambiente e ella Tutela del Territorio.

“Viste DiVersi”: prorogata al 2 giugno la scadenza del concorso di poesia per promuovere arte e natura

È prorogata al 2 giugno 2019 la scadenza del concorso di poesia “Viste DiVersi”, lanciato a febbraio 2019.
Vincitore del bando “Maratona delle Idee – Green Jobs nelle Aree Protette”, l’iniziativa del Parco Nazionale dell’Alta Murgia volta a promuovere il protagonismo dei giovani “parchigiani”, “Viste DiVersi” è il progetto presentato da Davide Matera e Vincenzo Colonna ed è organizzato dall’associazione culturale Lab Experience di Gravina in Puglia e supportato dal Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Via al corso di abilitazione per Titolo Ufficiale ed Esclusivo di Guida del Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Ha preso il via ieri, lunedì 15 aprile, il corso di abilitazione per conseguire il “Titolo ufficiale ed esclusivo di Guida del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. 
Il corso, organizzato dall’Ente Parco in collaborazione con l’Aggiudicataria A.T.S. costituita dagli Organismi D.ANTHEA ONLUS (capofila) e LAETITIA SCS, si svolge presso la sede dell’Organismo Formativo D.ANTHEA a Modugno secondo contenuti e modalità fissati dal protocollo d’intesa tra l’Ente e la Regione Puglia - Assessorato alla Formazione professionale (riconoscimento dell’abilitazione da parte della Regione Puglia con A.D. della Sezione F.P. n. 1239 del 07.11.2018).

Inaugurata, a Spinazzola, la prima stazione meteorologica professionale con monitoraggio video nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia

È stata inaugurata ieri, domenica 14 aprile, a Spinazzola, la prima stazione meteorologica professionale con monitoraggio video nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.
La stazione è stata installata sulla terrazza della sede del Gruppo Scout Spinazzola 1, ideatore dell’iniziativa candidata al bando E-Venti del Parco che ne ha finanziato il 30%, insieme ad altri sponsor e con il Patrocinio del Comune di Spinazzola.
«È l’esempio concreto di come il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, attraverso la sua Politica di Ente sovraordinato, consenta ad un territorio di raggiungere risultati concreti e opportunità per i giovani», afferma il presidente vicario del PNAM, Cesareo Troia: «una politica volta ad incoraggiare i cittadini, ad accompagnare processi di crescita e a creare opportunità in ambito di tutela e valorizzazione del paesaggio. È l’esempio lampante di come un’area vincolata possa modificarsi in un territorio ricco di opportunità, anche lavorative».

Il Paniere del Parco dell'Alta Murgia. Ad Altamura le giornate formative sulle cooperative di comunità

Al via la formazione del Parco Nazionale dell’Alta Murgia per la creazione di cooperative di comunità legate alla filiera dei prodotti di eccellenza dei 13 Comuni appartenenti al Parco Nazionale dell’Alta Murgia.
Sono oltre 40 i partecipanti che i giorni 12 aprile alle ore 15:30 e 13 aprile alle ore 10:00 - ad Altamura presso Palazzo Baldassare – prenderanno parte alle giornate formative sulle cooperative di comunità: cosa sono, come nascono, strumenti e buone pratiche.

Reparto Carabinieri Forestali e Parco Nazionale dell’Alta Murgia: firmato il Piano Operativo

Si rinnova il “patto di collaborazione” tra Reparto Carabinieri Forestale del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e l’Ente con la firma del Piano Operativo avvenuta questa mattina tra il Comandante dei Carabinieri Forestali del Parco, Maggiore Giuliano Palomba, e il direttore del PNAM, Domenico Nicoletti.
Un Piano che vede sinergia d’intenti tra Carabinieri ed Ente Parco e stabilisce le risorse economiche, le modalità operative, gli obiettivi da raggiungere e il programma delle attività che i Carabinieri Forestali del Parco mettono in atto per la vigilanza del territorio.

Piano Operativo Parco Nazionale dell’Alta Murgia e Reparto Carabinieri del Parco: lunedì la firma

Lunedì 8 aprile, alle 13:00, presso la sede del Parco Nazionale dell’Alta Murgia a Gravina in Puglia, si terrà la conferenza stampa per la firma del Piano Operativo di Previsione per l’anno 2019 tra il Parco Nazionale dell’Alta Murgia e il Reparto Carabinieri del Parco.
Durante la conferenza interverranno il Presidente Vicario del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Cesareo Troia, il direttore Domenico Nicoletti e il Comandante del Reparto Carabinieri del Parco Maggiore Giuliano Palomba.

Il PNAM patrocina la sesta edizione di CassanoScienza. Durante la conferenza stampa presentate le iniziative del Parco per i giovani e il territorio

Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia patrocina il festival di divulgazione scientifica CassanoScienza che si terrà a Cassano delle Murge dal 1° al 7 aprile 2019.
Il Festival, organizzato dall’IISS Leonardo da Vinci di Cassano delle Murge e dall’associazione Multiversi, è stato inaugurato stamattina durante una conferenza stampa di presentazione che si è svolta nella biblioteca comunale a palazzo Miani-Perotti a Cassano.
Dopo gli interventi della dirigente scolastica dell’IISS Leonardo da Vinci, Daniela Caponio, e dei sindaci di Cassano, Maria Pia Di Medio, e di Acquaviva, Davide Carlucci, il presidente vicario del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Cesareo Troia ha portato il saluto dell’Ente illustrando ai presenti le iniziative che il Parco sta ponendo in essere a favore dei giovani, nell’ottica di accrescere il protagonismo e la conoscenza del territorio.