itenfrdejaptrorues

  Visitatori:

Archivio News

PROGETTO “MONITORAGGIO DEI MAMMIFERI PREDATORI NEL PARCO”

immaginiPrenderà il via entro il corrente mese di luglio il progetto “Monitoraggio dei mammiferi predatori nel Parco” che sarà condotto dal personale del Servizio Tecnico dell’Ente con agenti del CTA del Corpo Forestale dello Stato. Il progetto ha quale finalità la valutazione della presenza delle specie tramite il rilevamento di segni indiretti ed il rilevamento di nuclei riproduttivi. Il piano di lavoro include anche un’accurata analisi degli eventi di predazione a carico del bestiame domestico con l’esame delle criticità e delle vulnerabilità correlati agli eventi di predazione e l’allestimento della relativa banca dati.

PIANO E REGOLAMENTO DEL PARCO NAZIONALE DELL'ALTA MURGIA

immaginiIl Consiglio Direttivo dell’Ente Parco, con deliberazione n. 09/2010 del 31 maggio 2010, ha approvato le proposte di Piano per il Parco e di Regolamento del Parco. La proposta di Piano è stata inviata alla Comunità del Parco per il previsto parere ed è stata depositata presso la Regione Puglia per l’avvio del procedimento di adozione e di approvazione, previo espletamento della procedura di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.); il Regolamento è stato inviato alla stessa Comunità del Parco per il parere ed è inviato al Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare per l’avvio del procedimento di approvazione d’intesa con la Regione Puglia. [Il Piano e il Regolamento del Parco]

INIZIATI I LAVORI PER IL PRIMO CENTRO VISITA DEL PARCO

immaginiSorgerà in agro di Ruvo di Puglia, in loc. Torre dei Guardiani-Jazzo Rosso nella Zona 1 dell'area protetta, il primo centro visita del Parco Nazionale dell'Alta Murgia. Sono iniziati da qualche giorno i lavori di recupero dell'immobile di proprietà del Comune di Ruvo di Puglia grazie al finanziamento di 500.000,00 Euro concesso dall'Ente Parco.

INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO AMBIENTALE

immaginiINTERVENTI DI MIGLIORAMENTO AMBIENTALE DI IMMOBILI DELLE AMMINISTRAZIONI COMUNALI NEL TERRITORIO DEL PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA.
A seguito di richieste pervenute dai Comuni del Parco il termine per la presentazione dei progetti relativo all’avviso pubblico di cui all’oggetto è prorogato, giusta Det. Dir. n. 110 del 10-06-2010, alle ore 12:00 del 26 Luglio 2010.

NATI I FIGLI DI FRED E GINGER

immaginiIntorno alle ore 15:00 di questo pomeriggio 15 giugno le uova del nido dei grillai Ginger e Fred, seguiti dall'occhio del Parco, dalla Lipu e di tutti coloro i quali in questi giorni si sono appassionati alle vicende di questa splendida coppia, hanno iniziato a schiudersi a distanza di poche ore l'una dall'altra.

RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI “DIFFERENZIO E … VINCO”

immaginiNell’ambito de “La Terra nelle Tue Mani”, Campagna di Sensibilizzazione sulla Riduzione dei Rifiuti e la loro Raccolta Differenziata nella Città di Oria, l’associazione FARE VERDE Puglia ha premiato con un viaggio d’istruzione nella “Foresta Mercadante”, sita nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, le classi delle Scuole Primarie di Oria che hanno partecipato proficuamente al Concorso quali – quantitativo pro Raccolta Differenziata dei rifiuti “Differenzio e … Vinco”.

PARCO NAZIONALE DELL'ALTA MURGIA IN ONDA SU CATERPILLAR, RAI TRE SABATO 12 GIUGNO DALLE 14:50

immaginiL'occhio del Parco Nazionale dell'Alta Murgia insieme a quello di Caterpillar sarà puntato sul nido dei grillai Fred e Ginger, osservati dalla webcam del Parco sin dalla fine di aprile.
Sabato dodici giugno su Rai tre a partire dalle 14:50 a seguire il periodo di cova dei grillai sarà il pubblico di Caterpillar, nota trasmissione radiofonica della Rai, da qualche giorno in onda anche sulla terza rete.

ATTIVITA’ ANTINCENDIO

immaginiSaranno le pecore a fornire il loro prezioso contributo nella lotta agli incendi estivi. Un tempo massicciamente presenti, ora sempre più radi, gli erbivori tornano a svolgere il ruolo di manutentori delle aree a pascolo e dei coltivi.