itenfrdejaptrorues

  Visitatori:

Archivio News

AVVISO PUBBICO PER LA PARTECIPAZIONE A: FESTAMBIENTE

In attuazione del Piano Strategico della Carta Europea del Turismo Sostenibile approvato dal Consiglio Direttivo dell'Ente, siamo lieti invitare tutti gli operatori della CETS e gli aderenti al Concorso "Vini dei Parchi" a PARTECIPARE alla XXXI edizione di Festambiente che si tiene dal 14 al 18 agosto 2019 a Rispescia nel PARCO DELLA MAREMMA (GR). https://www.festambiente.it/programma-completo-festambiente/
  L'adesione è gratuita e potrà essere inoltrata alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 13 agosto 2019 e permettere di utilizzare tutti i servizi di seguito elencati contattando Circolo Festambiente – Loc. Enaoli – 58100 – RISPESCIA (GR) – Tel. 0564/48771 – Fax 0564/487740 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - www.festambiente.it
 
Il Parco Nazionale dell'Alta Murgia è all’interno del padiglione “natur&turismi” – festambiente 14/18 agosto 2019 - un padiglione situato nell’area incontri della manifestazione, nel quale presentare l’area protetta, progetti specifici di tutela e valorizzazione, progetti legati alla fruizione turistica e produzioni tipiche di qualità. Tutto questo attraverso:
· Presenza all’interno di un’area allestita di circa 200mq gestita da personale dedicato, così che il Parco potrà inviare il materiale da esporre anche senza l’onere di essere sempre presenti per l’intera durata della manifestazione. Il Parco avrà a disposizione uno spazio allestito mt 2x2 con tavolo e sedie nel quale esporre il materiale informativo e promozionale; il Parco potrà far degustare e/o vendere prodotti agroalimentari. L’area verrà appositamente allestita nell’ottica dell’economia circolare utilizzando legno e cartone, con una grafica comune all’interno della quale verranno inseriti loghi, foto, immagini del Parco (grafica fornita dal Parco)
· Verrà inoltre predisposto un corner per la proiezione di video dedicati al mondo dei parchi e delle aree protette (video forniti dal Parco)
· Realizzazione di degustazioni guidate: le degustazioni verranno predisposte e realizzate da ns personale con il possibile ausilio di personale dell’Ente Parco e/o dei produttori. Per esigenze relative alla conservazione e stoccaggio dei prodotti verrà adibito una spazio apposito comune a tutti i parchi partecipanti. Il calendario delle degustazioni, condiviso con la segreteria organizzativa di Festambiente, verrà pubblicato nel materiale promozionale di Festambiente 2019 e promosso all’interno della manifestazione.
· Organizzazione all’interno dell’area espositiva di iniziative di testimonianza diretta da parte dei Parchi di progetti, buone pratiche, nel quale il Parco Nazionale dell'Alta Murgia è presente con le sue esperienze, percorsi e itinerari con la presenza di operatori, guide e rappresentanti dei Parchi.
· Pubblicazione del logo del Parco all’interno del Catalogo ufficiale di Festambiente 2019 nella pagina dedicata al Padiglione “Natura e Turismi”
· Pubblicazione del logo e link diretto del Parco sul sito www.festambiente.it nella pagina dedicata al Padiglione “Natura e Turismi”
· Partecipazione delle aziende vitivinicole presenti all’interno dell’area parco alla I Rassegna Nazionale dedicata ai Vini di Parchi e Aree Protette che prevede la premiazione dei migliori vini nelle categorie vini bianchi, vini rossi e vini dolci in occasione di Parchi a Tavola
· La realizzazione di Parchi a Tavola la rassegna-degustazione dei prodotti tipici e tradizionali di Parchi. 
 
Grazie a questa iniziativa attraverso un itinerario culturale di sapori e tradizioni, vengono valorizzate le specificità delle aree protette italiane. Nel corso della serata dedicata a questo evento ogni prodotto verrà adeguatamente presentato da un esperto, attraverso la testimonianza dell’Ente gestore, il riferimento alle aziende produttrici, l'illustrazione delle caratteristiche e della storia del prodotto, la descrizione delle ricette tradizionali, nonché di oggetti e di strumenti di artigianato tipico. Contestualmente saranno proiettati filmati ed immagini dell’area naturalistica. Tutto questo avverrà attraverso tecniche di comunicazione e di storytelling che promuoveranno in modo adeguato il Parco e le sue eccellenze. 
 
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn