itenfrdejaptrorues

    RICERCA E RACCOLTA TARTUFI: DISPONIBILE ON LINE IL MODULO PER LA RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE

    A partire dal 23/11/2016 è disponibile sul sito istituzionale del Parco Nazionale dell’Altamurgia www.pacoaltamurgia.gov.it il modulo per la richiesta di autorizzazione per la ricerca e raccolta dei tartufi all’interno del territorio del Parco.
    Le istanze possono essere presentate esclusivamente per via telematica e tutti i campi del modulo devono essere compilati affinché l’istanza possa essere inoltrata. L’autorizzazione deve essere ritirata personalmente dagli interessati, muniti di documento di riconoscimento in corso di validità e di marca da bollo da euro 16.00, presso gli uffici dell’Ente in via Firenze n. 10 in Gravina in Puglia dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30 previa comunicazione degli uffici.
    L’autorizzazione consente la ricerca e la raccolta dei tartufi a partire dalla data di emissione del provvedimento autorizzativo e fino al 30/09/2017 ed e riferita al periodo in cui e consentita la raccolta delle specie di tartufo elencate al comma 1 dell’articolo 2 della L.R. n. 8/2015 e nel rispetto del calendario di raccolta di cui all’art. 15 della predetta L.R. n. 8/2015 e deve avvenire secondo le modalità stabilite dalla medesima legge regionale.
    L’autorizzazione ha carattere strettamente personale e deve essere esibita insieme al tesserino di raccolta ed ai tesserini sanitari e certificati di iscrizione all’anagrafe canina degli animali coinvolti nella ricerca, in fase di controllo da parte di personale del CTA-CFS del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.
    Per informazioni è possibile contattare la dott.ssa Chiara Mattia al n.ro 080 3262268.
    Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn