itenfrdejaptrorues

  Visitatori:

Archivio News

FORMAZIONE E BUONE PRATICHE DEL PIANO DEL PARCO CON IL REPARTO CARABINIERI DEL PARCO

Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia è il primo in Italia ad attivare le previsioni del Protocollo d’Intesa d’intesa tra Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, L’Arma del Carabinieri e la Federazione delle Riserve e delle Aree Protette (Federparchi) per lo svolgimento delle funzioni di sorveglianza all’interno delle Aree Protette ed in particolare per mettere a disposizione dell’Ente Parco il proprio personale con lo scopo di supportare logisticamente le azioni e gli interventi dello stesso Ente volti alla ricerca scientifica, al monitoraggio e ai sopralluoghi per fini istituzionali, secondo le modalità stabilite nel presente Piano operativo. L’Ente Parco ha organizzato una serie di incontri tecnico operativi per le norme attuative del Piano del Parco ed aprire una stagione di leale cooperazione con il territorio in attività di comunicazione, informazione e formazione per il personale del Reparto Carabinieri Parco (RCP) finalizzate a rendere efficace l’azione istituzionale comune.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn